Bra come l’ex Unione Sovietica

Bra come l’ex Unione Sovietica

 

hqdefault

Non è ancora stata completata la costruzione del nuovo obbrobrio di Piazza Carlo Alberto/Piazza Roma che già si pensa a come sfregiare un’altra parte della città: ora tocca all’angolo via F.lli Carando/via Vittorio Emanuele II, uno degli ingressi più trafficati del centro cittadino. È fuori d’ogni dubbio che la zona debba essere riqualificata, ma molte perplessità ha suscitato il progetto che il solo “Il Corriere” ha approfondito e portato a conoscenza del pubblico la scorsa settimana. Continue reading