Un Comitato scientifico per l’analisi dei programmi per il contratto di governo

di Luigi Di Maio Oggi e domani il Presidente Mattarella ha nuovamente convocato tutte le forze politiche presenti in Parlamento per proseguire le consultazioni per un nuovo governo. Noi, come la settimana scorsa, parteciperemo con una delegazione composta dai capigruppo Giulia Grillo, Danilo Toninelli e il sottoscritto. In questi giorni stiamo proseguendo nei contatti per la formazione di un Governo del cambiamento guidato da me e che abbia come programma un contratto che sarà steso sul modello di quello tedesco. Abbiamo manifestato in tutte le sedi la… Continue reading

Un Comitato scientifico per l’analisi dei programmi per il contratto di governo

di Luigi Di Maio Oggi e domani il Presidente Mattarella ha nuovamente convocato tutte le forze politiche presenti in Parlamento per proseguire le consultazioni per un nuovo governo. Noi, come la settimana scorsa, parteciperemo con una delegazione composta dai capigruppo Giulia Grillo, Danilo Toninelli e il sottoscritto. In questi giorni stiamo proseguendo nei contatti per la formazione di un Governo del cambiamento guidato da me e che abbia come programma un contratto che sarà steso sul modello di quello tedesco. Abbiamo manifestato in tutte le sedi la… Continue reading

Lettera aperta del M5S alla Confartigianato di Cuneo

In qualità di candidati del Movimento 5 Stelle, abbiamo partecipato alla serata organizzata da Confartigianato Cuneo durante la quale i Dirigenti territoriali hanno illustrato ai candidati le istanze dell’Artigianato e delle Piccole e Medie Imprese, ed in particolare hanno chiarito quanto da loro anticipato nel documento intitolato “Per tornare a crescere”. Ci siamo avvicinati alla serata con molto interesse e con l’intento di ascoltare le esigenze di una categoria che riteniamo fondamentale per la crescita economica del Nostro Paese. Le principali problematiche che attanagliano il… Continue reading

Il futuro in Programma: 20 punti per la qualità della vita degli italiani

#IlFuturoInProgramma VIA SUBITO 400 LEGGI INUTILI  • Stop alla giungla delle leggi, meno burocrazia per imprese e cittadini SMART NATION: NUOVO LAVORO E LAVORI NUOVI • Investimenti ad alto moltiplicatore occupazionale per creare nuove opportunità di lavoro e nuove professioni • Investimenti in nuova tecnologia, nuove figure professionali, internet delle cose, auto elettriche, digitalizzazione PA REDDITO DI CITTADINANZA: RIMETTIAMO L’ITALIA AL LAVORO  • Oltre 2 miliardi di euro per la riforma dei centri per l’Impiego: facciamo incontrare davvero domanda e offerta di lavoro e garantiamo… Continue reading

IL FUTURO È UNA STRADA CHE PASSA ANCHE DA ME

Cultura e conoscenza sono la risposta migliore alla crisi La crisi economica nella quale è precipitata L’Italia da quasi dieci anni non potrà essere davvero superata se il nostro Paese non tornerà a investire in università e ricerca. La conoscenza e una formazione di alto livello sono premesse necessarie per crescere, essere competitivi e migliorare la qualità della vita dei cittadini. Vogliamo dare alle nuove generazioni gli strumenti necessari per costruire un futuro migliore, per loro stessi e per tutta la comunità. Scarica il programma… Continue reading

L’ITALIA È IL PIÙ GRANDE MUSEO A CIELO APERTO DEL MONDO

Tutelare e valorizzare i beni culturali per creare bellezza diffusa e far ripartire la nostra economia L’Italia è un grandissimo museo diffuso, il più grande museo a cielo aperto del mondo. Negli ultimi 3 anni, il sistema dei beni culturali e del paesaggio, è stato normato da una serie di nuove regole: la cosiddetta riforma Franceschini. La riforma Franceschini non tiene conto delle realtà territoriali e del necessario decentramento amministrativo che il ministero deve avere per assicurare un’efficiente organizzazione. Franceschini ha puntato sulla valorizzazione soltanto… Continue reading

PER UNA DEMOCRAZIA PIÙ PARTECIPATA ED EFFICIENTE

Attuare la Costituzione e i suoi principi invece di stravolgerla L’esperienza di questa legislatura ci ha insegnato a diffidare delle grandi riforme istituzionali che pretendono di sconvolgere le regole che sono di tutti, a beneficio di una parte sola, e che intervengono sulla macchina dello Stato in modo disorganico e confuso, con risultati pessimi. Per questo abbiamo pensato a un programma di innovazioni puntuali e mirate che possano produrre radicali cambiamenti, senza distruggere le garanzie a tutela di tutti, e senza complicare ulteriormente e inutilmente… Continue reading

LA GIUSTIZIA AL SERVIZIO DEL CITTADINO

Processi più rapidi ed efficaci, certezza della pena, lotta alle mafie ed alla corruzione, più strumenti per le indagini. Una giustizia dalla parte dei più deboli Nel programma del MoVimento 5 Stelle la giustizia è al servizio dei cittadini e tutti gli interventi in questa importantissima materia non saranno più finalizzati a tagliare e spuntare le armi, ma a migliorare l’efficienza e la qualità della giustizia. Più risorse, personale e strumenti per fare in modo che i processi siano più veloci, le indagini più efficaci,… Continue reading

IMMIGRAZIONE: OBIETTIVO SBARCHI ZERO

L’Italia non è il campo profughi d’Europa L’immigrazione è il più grande fallimento dei partiti. Il Regolamento di Dublino e l’accordo sui migranti con la Turchia hanno trasformato l’Italia nel campo profughi d’Europa. I cittadini pagano l’incapacità dei partiti. L’immigrazione deve essere gestita, le leggi rispettate, così come i Trattati europei che prevedono la solidarietà fra gli Stati membri per la gestione delle emergenze. L’Italia deve lavorare per rimuovere le cause che costringono migliaia di essere umani a lasciare i propri Paesi di origine. Ecco… Continue reading

IMMIGRAZIONE: OBIETTIVO SBARCHI ZERO

L’Italia non è il campo profughi d’Europa L’immigrazione è il più grande fallimento dei partiti. Il Regolamento di Dublino e l’accordo sui migranti con la Turchia hanno trasformato l’Italia nel campo profughi d’Europa. I cittadini pagano l’incapacità dei partiti. L’immigrazione deve essere gestita, le leggi rispettate, così come i Trattati europei che prevedono la solidarietà fra gli Stati membri per la gestione delle emergenze. L’Italia deve lavorare per rimuovere le cause che costringono migliaia di essere umani a lasciare i propri Paesi di origine. Ecco… Continue reading