Tornano i treni sulla linea ferroviaria Cuneo-Nizza, un primo passo avanti!

La linea ferroviaria Cuneo-Ventimiglia riaprirà il 13 luglio. La data è stata confermata ieri a Ventimiglia, durante il tavolo tecnico tra Regioni, Rete Ferroviaria Italiana e Societé national des Chemins de fer (SNCF). La linea sarà però riattivata senza il sistema SCMT (controllo di marcia del treno) poichè i francesi lo collauderanno solo a marzo 2019. Un ritardo dei lavori scandaloso da parte francese, e non si tratta della prima volta. La notizia della riapertura è comunque una buona notizia visto che la ferrovia è… Continue reading

Tenda bis: l’opera è morta e sepolta. Necessari tempi biblici e altri soldi. Unica alternativa: adattare l’interscambio ferroviario.

Tenda, poteva andar peggio… poteva piovere. E infatti mancava solo l’allagamento facilitato dai bypass della nuova canna per dare un ulteriore colpo di grazia alla viabilità del tunnel! Qualsiasi cosa succeda ora ai lavori per il raddoppio della galleria una cosa é certa: ci vorrà troppo tempo e, probabilmente, altri soldi pubblici.   Nessuno prenda in giro i cittadini con l’illusione di riavviare il cantiere a breve, anche solo per finire il nuovo tunnel. Soluzione impossibile: la legge prevede la realizzazione totale dell’appalto. La rescissione… Continue reading

VIDEO – A colloquio con RFI sul trasporto ferroviario in Provincia di Cuneo

A colloquio con RFI sul trasporto ferroviario in Provincia di Cuneo

VIDEO: Con Mauro W. Campo siamo stati a colloquio con RFI per verificare la (reale) situazione del trasporto ferroviario nella Provincia di Cuneo. Grazie a Telegranda Televisione per il servizio.

Pubblicato da Fabiana Dadone su mercoledì 2 maggio 2018

  Con Mauro W. Campo siamo stati a colloquio con RFI per verificare la (reale) situazione del trasporto ferroviario nella Provincia di Cuneo. Grazie a Telegranda Televisione per il servizio. Continue reading

M5S A COLLOQUIO CON RFI SULLA SITUAZIONE DELLE LINEE FERROVIARIE DELLA GRANDA

Nella giornata di venerdì abbiamo incontrato il direttore di RFI Piemonte per conoscere direttamente il reale stato degli investimenti e delle prospettive di riapertura di alcune linee ferroviarie locali. Sebbene ci siano buone notizie per la conferma degli investimenti su Mondovì, è però emerso un quadro sconsolante della programmazione dei Trasporti locali, che sostanzialmente manca del tutto, infatti l’auspicata riapertura di molte linee locali oggi sospese non ci sarà. Sono confermati i 10 milioni di € per la manutenzione straordinaria (con abbattimento barriere architettoniche) della stazione ferroviaria di Mondovì e dell’ex galleria sotto il rione Altipiano.… Continue reading

Cuneo – Ventimiglia – Nizza: Le Regioni siano protagoniste nella conferenza intergovernativa, basta decisioni unilaterali dei Francesi

Comunicato stampa di Fabiana Dadone, Mauro Campo, Manuele Isoardi e Silvia Cina   Per la ferrovia Cuneo – Ventimiglia – Nizza è ora di agire: basta ritardi nei lavori! Apprendiamo con dispiacere che si dovrà ancora aspettare troppe settimane prima della riapertura, inizialmente prevista per il 1° Maggio. Troppe questioni vanno affrontate e chiarite con la parte francese una volte per tutte. Ci chiediamo come mai nel 2017, anno in cui la Conferenza Intergovernativa (CIG Alpi del Sud) Italia-Francia che si occupa della questione é… Continue reading

LEVALDIGI – M5S: AEROPORTO PUO’ DAVVERO DECOLLARE?

L’aeroporto di Cuneo Levaldigi è in grave crisi, una crisi che supera di gran lunga quella media che si registra in altri scali, come ad esempio quello di Torino Caselle. Cosa intende fare il Governo? È ciò che ho chiesto al ministro Delrio in data odierna con una interrogazione in Commissione Trasporti alla Camera. Ultimo atto della sciagurata storia del Levaldigi sono stati i bagni guasti che hanno arrecato estremo disagio ai passeggeri, messo in imbarazzo gli addetti aeroportuali e creato un danno di immagine… Continue reading

TUNNEL TENDA: PERIZIA GEOLOGI SUL CANTIERE DEL TENDA SMONTA DICHIARAZIONI DI REGIONE E ANAS. SI INTERVENGA CON PROCEDURE STRAORDINARIE

“Non rispetta il minimo coefficiente di sicurezza. Va rifatto completamente”. E’ quanto asseriscono i periti geologi nominati dalla Procura della Repubblica di Cuneo che hanno analizzato il cantiere per il raddoppio del tunnel Tenda, in particolare il muro a fianco della strada sul lato francese, alto oltre dieci metri. Una perizia pesantissima che non lascia interpretazioni. Eppure eravamo stati appena rassicurati dalla Regione, dal prefetto e dai dirigenti dell’Anas. Perché, benché non convocati, giovedì 15 giugno abbiamo presenziato (in silenzio) alla riunione convocata dall’assesore Balocco a Cuneo… Continue reading

Le grandi opere incompiute della provincia di Cuneo

{{unknown}}LE “GRANDI OPERE” INCOMPIUTE CUNEESI: VERDUNO, ASTI – CUNEO E COLLE DI TENDA. MANIFESTI DEL FALLIMENTO DELLA VECCHIA POLITICA Con il sequestro del cantiere per il raddoppio del tunnel Colle di Tenda, ed i provvedimenti cautelari per nove persone tra cui il direttore dei lavori ANAS, si completa il quadro delle Grandi Opere incompiute cuneesi. Ospedale di Verduno, Asti – Cuneo e Colle di Tenda manifesti dell’incapacità della vecchia politica. L’ospedale di Verduno è l’esempio lampante di strategie e scelte dissennate. In costruzione da un… Continue reading

Video integrale #iovotoNo Bra

        Tour #IoVotoNO Sabato 17 Settembre, presso il Polifunzionale Arpino a Bra, si è tenuto un incontro pubblico per illustrare alla cittadinanza le ragioni del  NO al referendum costituzionale. L’iniziativa è stata organizzata dal gruppo braidese del M5S, ritenendo che fosse interesse di tutti avere elementi per un voto… Continue reading