Il Ministro Toninelli al lavoro su soluzione migliore per AT-CN

Nota stampa del Ministero dell Infrastrutture e dei Trasporti ROMA (ITALPRESS) – “Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, sta lavorando a una soluzione davvero sostenibile per la realizzazione dell’autostrada Asti-Cuneo, come gia’ annunciato nel corso del suo incontro con i rappresentanti delle istituzioni territoriali interessate”. Lo spiega il Mit in una nota. “Attualmente e’ in corso l’interlocutore tra questo Ministero e la societa’ concessionaria in merito a un dossier infrastrutturale che comporta valutazioni complesse. Tuttavia – prosegue la nota – Toninelli vuole… Continue reading

Orgogliosi dei nostri ministri a 5 Stelle!

I giornali riportano che Luigi Di Maio sarebbe insoddisfatto dell’operato dei ministri del MoVimento 5 Stelle. Lo vogliamo dire a tutti: noi ci stiamo occupando dei valori che abbiamo sempre condiviso con i cittadini e che loro hanno contribuito a trasformare in un programma politico, grazie ai voti sulla piattaforma Rousseau. Questi valori si sono trasformati in questi mesi in investimenti, progetti, decisioni politiche, a volte anche nella cancellazione di scelte politiche precedenti, come ad esempio la legge bavaglio sulle intercettazioni, che Alfonso Bonafede ha… Continue reading

L’audizione del Ministro Toninelli sulla tragedia di Genova: basta guadagni facili con il patrimonio pubblico, è tempo di nazionalizare le autostrade!

L’intervento del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli alla Camera sul crollo del ponte Morandi. Una tragedia che non è una triste casualità, ma un evento che conferma drammaticamente quello che questo Governo e questo Ministero hanno sostenuto fin dal loro insediamento: la prima vera grande opera di cui ha bisogno questo Paese è un imponente e organico piano di manutenzione ordinaria e straordinaria del nostro territorio e delle nostre infrastrutture esistenti. Con il Governo del cambiamento la musica è cambiata: basta agli… Continue reading

L’audizione del Ministro Toninelli sulla tragedia di Genova: basta guadagni facili con il patrimonio pubblico, è tempo di nazionalizare le autostrade!

L’intervento del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli alla Camera sul crollo del ponte Morandi. Una tragedia che non è una triste casualità, ma un evento che conferma drammaticamente quello che questo Governo e questo Ministero hanno sostenuto fin dal loro insediamento: la prima vera grande opera di cui ha bisogno questo Paese è un imponente e organico piano di manutenzione ordinaria e straordinaria del nostro territorio e delle nostre infrastrutture esistenti. Con il Governo del cambiamento la musica è cambiata: basta agli… Continue reading

Asti Cuneo e l’irresponsabilità politica cuneese

Chiedo umilmente scusa ai politici, giornalisti e potentati vari cuneesi, scusate se le idee politiche delle persone che hanno sostenuto la sottoscritta oggi trovano ascolto a Roma. Scusate se le nostre idee, sempre espresse con chiarezza inequivocabile, ci hanno portati al governo. Ora quelle idee guideranno questo governo, come è lecito e normale in una democrazia. Sull’Asti-Cuneo avete rinsaldato il patto del Nazareno con uscite del tutto scomposte e false, avete alzato i toni basandovi su voci “presunte” e Cirio ha addirittura lanciato la sua… Continue reading

Asti Cuneo e l’irresponsabilità politica cuneese

Chiedo umilmente scusa ai politici, giornalisti e potentati vari cuneesi, scusate se le idee politiche delle persone che hanno sostenuto la sottoscritta oggi trovano ascolto a Roma. Scusate se le nostre idee, sempre espresse con chiarezza inequivocabile, ci hanno portati al governo. Ora quelle idee guideranno questo governo, come è lecito e normale in una democrazia. Sull’Asti-Cuneo avete rinsaldato il patto del Nazareno con uscite del tutto scomposte e false, avete alzato i toni basandovi su voci “presunte” e Cirio ha addirittura lanciato la sua… Continue reading

Tornano i treni sulla linea ferroviaria Cuneo-Nizza, un primo passo avanti!

La linea ferroviaria Cuneo-Ventimiglia riaprirà il 13 luglio. La data è stata confermata ieri a Ventimiglia, durante il tavolo tecnico tra Regioni, Rete Ferroviaria Italiana e Societé national des Chemins de fer (SNCF). La linea sarà però riattivata senza il sistema SCMT (controllo di marcia del treno) poichè i francesi lo collauderanno solo a marzo 2019. Un ritardo dei lavori scandaloso da parte francese, e non si tratta della prima volta. La notizia della riapertura è comunque una buona notizia visto che la ferrovia è… Continue reading

Tav: il Ministro Toninelli conferma l’impegno a ridiscutere l’accordo

Oggi in aula il Ministro Toninelli, rispondendo durante il question time, ha ribadito l’approccio del Governo rispetto alle grandi opere: intraprendere, per ogni opera, un’attenta analisi costi-benefici per la valutazione della sostenibilità effettiva dal punto di vista economico, ambientale e sociale. Il suo intervento in aula: “Con riguardo alla linea ad Alta Velocità Torino-Lione, riporto quanto sottoscritto nel contratto di Governo: ci impegniamo a ridiscutere integralmente il progetto nell’applicazione dell’accordo tra Italia e Francia. Ciò che è notorio è che su questa direttrice non si… Continue reading

Il MoVimento 5 stelle al governo: altro che incompetenti!

Ci davano degli incompetenti, dei nullafacenti, ecc… ma guardate cosa stanno facendo i ministri 5 stelle del governo Conte! Luigi Di Maio, ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, ha deciso di dichiarare guerra al precariato con il Decreto Dignità. Alfonso Bonafede, ministro della Giustizia, sta lavorando per contrastare la corruzione e per una giustizia effettiva e sostanziale. Sergio Costa, ministro dell’Ambiente, ha pronto un Decreto per bonificare le discariche della Terra dei Fuochi. Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, sta lavorando a… Continue reading

CONFLITTO D’INTERESSI, NEI PROSSIMI GIORNI RI-DEPOSITERO’ LA PROPOSTA DI LEGGE M5S

Voglio tranquillizzare il quotidiano Libero​ sull’interesse più che mai attivo del #M5s e sulla proposta del conflitto d’interesse: nei prossimi giorni infatti ri-presenterò volentieri la proposta di legge a mia prima firma sul tema. Proposta che nella scorsa legislatura, dopo essere stata assorbita nel testo base con relatore l’allora Presidente della Commissione Sisto, sparì letteralmente dal calendario, grazie a un giochetto regolamentare. Resto fermamente convinta del testo di quella proposta che fu l’esito di un buon lavoro in giunta elezioni, andato però a vuoto a… Continue reading