Le ore più importanti del governo del cambiamento

Di Luigi Di Maio Sono ormai passati più di 9 mesi dal 4 marzo. Quel giorno ci siamo resi conto che il MoVimento 5 Stelle sarebbe andato al governo e che avremmo quindi avuto la responsabilità di realizzare quello che ci eravamo impegnati a fare. Da quel giorno abbiamo lavorato sodo per arrivare al risultato. Abbiamo sottoscritto un contratto di governo che contiene la nostra idea di Paese e oggi siamo a un passo dalla meta. Questi giorni, infatti, sono importantissimi perché manca pochissimo all’approvazione… Continue reading

Uffici postali nei piccoli Comuni: Poste non chiude e rilancia

I piccoli uffici postali piemontesi a rischio chiusura, sotto i 5mila abitanti, non saranno chiusi ma bensì verranno potenziati. Lo ha detto ieri mattina l’amministratore delegato di Poste Italiane Matteo Del Fante, all’incontro organizzato da Poste Italiane e Anci, con i Sindaci dei piccoli Comuni. All’incontro ha partecipato anche il Presidente del consiglio Giuseppe Conte, nel suo discorso ha ricordato come “una delle caratteristiche che rende unica l’Italia nel mondo è la ricchezza del patrimonio culturale e antropologico custodito nei nostri Piccoli Comuni, che rappresentano… Continue reading

Variante di Demonte: l’Assessore Balocco rema contro? Questo Governo in 6 mesi ha fatto più di ogni altro

Variante di Demonte: tempi rispettati per aprire il cantiere di un’opera attesa a lungo. Tutti i soggetti coinvolti stanno facendo la propria parte. Stupisce quindi la recente uscita dell’assessore regionale ai trasporti, Balocco, circa la lunga attesa per l’esito della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) in corso al Ministero dell’Ambiente. Ci permettiamo di far notare che la VIA è stata avviata solo con l’attuale governo, prima invece il progetto era arenato ai semplici annunci di Balocco. Dal 14 giugno di quest’anno sono partiti… Continue reading

Orgogliosi dei nostri ministri a 5 Stelle!

I giornali riportano che Luigi Di Maio sarebbe insoddisfatto dell’operato dei ministri del MoVimento 5 Stelle. Lo vogliamo dire a tutti: noi ci stiamo occupando dei valori che abbiamo sempre condiviso con i cittadini e che loro hanno contribuito a trasformare in un programma politico, grazie ai voti sulla piattaforma Rousseau. Questi valori si sono trasformati in questi mesi in investimenti, progetti, decisioni politiche, a volte anche nella cancellazione di scelte politiche precedenti, come ad esempio la legge bavaglio sulle intercettazioni, che Alfonso Bonafede ha… Continue reading

Il Contratto di Governo va rispettato

Di seguito l’intervista rilasciata da Luigi Di Maio al Corriere della Sera Luigi Di Maio, il presidente Mattarella ha lanciato un monito severo sulla manovra. «Quello che ha detto il presidente Mattarella è ragionevole. Il capo dello Stato sta osservando l’evolversi della situazione con molta attenzione. La sua attenzione è la nostra: anche noi teniamo alla salvaguardia degli interessi degli italiani». Sì, però mentre il capo dello Stato invita al dialogo con la Ue, Salvini prepara la piazza. Il Movimento cosa fa? «Noi siamo già… Continue reading

Paralisi interventi per scuole superiori di Mondovì, cosa aspetta la Provincia ad intervenire? Intollerabile un altro decennio di immobilismo. Abbiamo informato il Governo

Abbiamo interrogato oggi l’Assessora all’Istruzione e Formazione professionale Pentenero sui problemi strutturali cronici e urgenti degli istituti scolastici superiori di Mondovì (CN). Risale ormai al 2006 il primo protocollo d’intesa, mai attuato, tra Regione e Provincia di Cuneo, per rilocalizzare il Liceo Scientifico. La questione si trascina per un decennio, incastrandosi anche nelle difficoltà finanziarie della Regione, nel 2014, arrivando poi nel 2016 quasi a compimento, poi salta tutto perchè la Provincia afferma che nel frattempo gli adeguamenti tecnici richiesti farebbero lievitare troppo i costi.… Continue reading

Al via iter legge acqua pubblica, il più bel dono a S.Francesco

Ieri la Camera ha approvato la dichiarazione di urgenza per il progetto di legge sulla gestione dell’acqua…

Pubblicato da Fabiana Dadone su Mercoledì 3 ottobre 2018

Per sette anni l’acqua pubblica è stata volontà popolare dimenticata e tradita dal Pd. Grazie al M5s oggi la legge sull’acqua pubblica inizia il suo cammino in Parlamento. Questo è il più bel regalo a San Francesco patrono d’Italia nel giorno della sua celebrazione. L’acqua tra l’altro è proprio una delle 5 stelle del Movimento, nato il 4 ottobre 2009.Oggi, infatti, è anche il nono compleanno del Movimento. Auguri a tutti noi! Martedì la Camera, con 278 voti a favore, 89 voti contrari (Forza Italia)… Continue reading

Cento giorni da avvocato del popolo

di Lucia Annunziata su Huffington Post Il documento, tre fogli, è sul tavolino accanto a un caffè e a un bicchiere d’acqua. Sotto il titolo “Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione” ci sono cambiamenti dell’ultima ora al testo del disegno di legge che attende di essere approvato, oggi, dal Consiglio dei Ministri, e che già si anticipa come uno dei disegni di legge che provocherà una ondata di discussioni. La novità maggiore nella nuova versione è che la interdizione dai pubblici… Continue reading

Cento giorni da avvocato del popolo

di Lucia Annunziata su Huffington Post Il documento, tre fogli, è sul tavolino accanto a un caffè e a un bicchiere d’acqua. Sotto il titolo “Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione” ci sono cambiamenti dell’ultima ora al testo del disegno di legge che attende di essere approvato, oggi, dal Consiglio dei Ministri, e che già si anticipa come uno dei disegni di legge che provocherà una ondata di discussioni. La novità maggiore nella nuova versione è che la interdizione dai pubblici… Continue reading

Perché gli applausi dei cittadini sono l’antidoto ai colpi di coda dell’establishment

da ilblogdellestelle.it Il 18 agosto si sono svolti a Genova i funerali solenni delle vittime della tragedia del crollo di parte del ponte Morandi. Tutto il Governo, compatto, si è stretto intorno ai familiari delle vittime, dei feriti, intorno agli sfollati. Molti addetti ai lavori si aspettavano una vigorosa protesta popolare contro il Governo italiano invece è avvenuto un fatto che ha spiazzato tutti. Luigi Di Maio e Matteo Salvini, vicepremier e leader del M5S e della Lega, sono stati accolti da una ‘ovazione’ (copyright… Continue reading