Cuneo è antifascista, non c’è spazio per Vittorio Emanuele III

Per il re liberale che ha taciuto al fascismo non c’è spazio in tutta Italia, nessun onore, solo i fatti da lasciare indelebili alla Storia per ciò che ha permesso e senza possibilità di riabilitazione. Siamo ormai abituati al buonismo italiano che ha permesso ai Savoia di tornare in Italia, di mostrarsi in Tv e di tentare di riabilitare la loro immagine ma ciò non deve accadere per Vittorio Emanuele III, il promulgatore delle leggi fascistissime che hanno dilaniato gli italiani. L’Italia è una Repubblica… Continue reading

MENO ARMI, PIÙ DIRITTI

No agli F35, stop agli sprechi e sostegno alle eccellenze militari Parlare di Difesa significa innanzitutto parlare dei diritti dei nostri militari. Significa peraltro sicurezza e stabilità, un tema importantissimo per l’Italia specie in questi anni, durante i quali la minaccia terroristica è salita vertiginosamente. Ma occorre cambiare rotta rispetto a quanto fatto fino ad ora, partendo da uno stop al programma F35 che passa per una più ampia riduzione delle spese per gli armamenti militari in favore, invece, di una maggiore attenzione del personale… Continue reading

Antimafia approva relazione finale sull’attività del XII Comitato Tratta e mafie che ho coordinato

Oggi la Commissione Antimafia ha approvato la Relazione finale sull’attività del XII Comitato Tratta e mafie che ho coordinato negli ultimi due tre anni. E’ stato un lavoro minuzioso e che ha impegnato numerose esperti e esponenti delle forze dell’ordine e della magistratura per approfondire gli aspetti legati al traffico e allo sfruttamento degli esseri umani. Prostituzione, accattonaggio, lavoro nero rappresentano i proficui rami d’azienda della Criminalità transnazionale che sta prendendo sempre più il sopravvento in questo mondo globalizzato. Attività profittevoli perchè esiste un mercato… Continue reading

FAREMO MUOVERE L’ITALIA IN MANIERA SOSTENIBILE

Meno auto private, più Trasporto Pubblico locale : il cittadino sempre al centro In questa prima legislatura abbiamo lavorato senza sosta per mettere al centro il Trasporto pubblico locale, salvaguardare la mobilità sostenibile e la sicurezza di motociclisti e ciclisti ottenendo anche lo sblocco di fondi dedicati. Ma non basta. Con il nostro programma vogliamo rendere i trasporti moderni, capillari e non inquinanti. Scarica il Programma Trasporti del MoVimento 5 Stelle Trasporti e infrastrutture per la mobilità Qual è la differenza fra i partiti e… Continue reading

FAREMO MUOVERE L’ITALIA IN MANIERA SOSTENIBILE

Meno auto private, più Trasporto Pubblico locale : il cittadino sempre al centro In questa prima legislatura abbiamo lavorato senza sosta per mettere al centro il Trasporto pubblico locale, salvaguardare la mobilità sostenibile e la sicurezza di motociclisti e ciclisti ottenendo anche lo sblocco di fondi dedicati. Ma non basta. Con il nostro programma vogliamo rendere i trasporti moderni, capillari e non inquinanti. Scarica il Programma Trasporti del MoVimento 5 Stelle Trasporti e infrastrutture per la mobilità Qual è la differenza fra i partiti e… Continue reading

M5S PER UN’ITALIA LIBERA E SOVRANA AMICA DI TUTTI I POPOLI

Per un Mediterraneo di pace e un futuro senza austerità. In questa prima legislatura abbiamo gettato le basi per una politica estera che segue direttive e coordinate precise: la ricerca del multilateralismo, della cooperazione e del dialogo tra le popolazioni, il rispetto dell’autodeterminazione, della sovranità e della non ingerenza negli affari interni dei singoli Paesi. Si tratta di concetti oggi rivoluzionari, se si pensa agli ultimi anni di crisi economica e politica. Si tratta, più semplicemente, di applicare in modo ortodosso e rigoroso la Carta… Continue reading

M5S PER UN’ITALIA LIBERA E SOVRANA AMICA DI TUTTI I POPOLI

Per un Mediterraneo di pace e un futuro senza austerità. In questa prima legislatura abbiamo gettato le basi per una politica estera che segue direttive e coordinate precise: la ricerca del multilateralismo, della cooperazione e del dialogo tra le popolazioni, il rispetto dell’autodeterminazione, della sovranità e della non ingerenza negli affari interni dei singoli Paesi. Si tratta di concetti oggi rivoluzionari, se si pensa agli ultimi anni di crisi economica e politica. Si tratta, più semplicemente, di applicare in modo ortodosso e rigoroso la Carta… Continue reading

M5S PER UN LAVORO DI QUALITÀ, UNA PENSIONE CON DIGNITÀ

Al centro i diritti, il merito e le competenze In questa prima legislatura abbiamo gettato le basi per una politica sul lavoro che guarda oltre il proprio naso e si preoccupa di programmare a lungo termine, leggendo e orientando un futuro carico di innovazioni che stanno accelerando la trasformazione del modo di lavorare. Vogliamo anche garantire i diritti e le tutele “attive” che gli scenari del ventunesimo secolo esigono, ristabilendo quella dignità del lavoratore, e del pensionato, che i governi degli ultimi 20 anni hanno… Continue reading

M5S e la rivoluzione necessaria: l’Italia sarà 100% rinnovabile!

Addio alle fossili entro il 2050. Obiettivo possibile In un Paese dove le politiche energetiche vengono decise dai grandi gruppi industriali e dove si continua a puntare sui gasdotti in un contesto di calo dei consumi invece che investire su rinnovabili, efficienza e tecnologie per la riduzione dei consumi, il MoVimento 5 Stelle propone la rivoluzione necessaria: trasformare l’Italia in un Paese che utilizzi energia rinnovabile al 100%. Si parte dal risparmio e dall’efficienza energetica per arrivare a dare l’addio al carbone, petrolio e gas… Continue reading

Sul Reddito di Cittadinanza non molleremo mai!

MATERIALE PER BANCHETTI SUL REDDITO DI CITTADINANZA fonte: Il Sole 24 Ore del 18 maggio 2017 È la bandiera del M5S, la risposta unanime dei pentastellati alla domanda: quale sarebbe il vostro primo provvedimento se riusciste ad andare al governo? Il reddito di cittadinanza, che sarà celebrato sabato alla «marcia contro la povertà» Perugia-Assisi a cui parteciperà tutto lo stato maggiore dei Cinque Stelle, compresi Beppe Grillo e Davide Casaleggio, è ritenuta «la vera manovra per la crescita», capace di «aumentare la domanda interna dal 4… Continue reading