Anac: nostri emendamenti ridanno pieni poteri all’Autorità

I nostri emendamenti alla manovra correttiva riparano allo scempio perpetrato dal Governo PD che ha tolto i poteri all’autorità anticorruzione di Raffaele Cantone in materia di controllo degli appalti. Ricordiamo cosa è successo poche settimane fa, quando il Consiglio dei Ministri ha completamente cancellato una norma che conferiva poteri di controllo molto estesi all’Anac, poteri che permettevano una vera lotta alla corruzione. Il giorno dopo, scoperto il misfatto, è stato tutto un susseguirsi di scuse, promesse e di caccia al colpevole che è rimasto nell’ombra.… Continue reading