Cuneo è antifascista, non c’è spazio per Vittorio Emanuele III

Per il re liberale che ha taciuto al fascismo non c’è spazio in tutta Italia, nessun onore, solo i fatti da lasciare indelebili alla Storia per ciò che ha permesso e senza possibilità di riabilitazione. Siamo ormai abituati al buonismo italiano che ha permesso ai Savoia di tornare in Italia, di mostrarsi in Tv e di tentare di riabilitare la loro immagine ma ciò non deve accadere per Vittorio Emanuele III, il promulgatore delle leggi fascistissime che hanno dilaniato gli italiani. L’Italia è una Repubblica… Continue reading