La manovra è solo l’inizio: il 2019 sarà l’anno del cambiamento

Di Luigi Di Maio Sono le ultime ore prima dell’approvazione definitiva della Legge di Bilancio in Parlamento. Oggi la legge è al Senato della Repubblica, nei prossimi giorni andrà alla Camera per la lettura definitiva. È molto importante dirci una cosa, perché dobbiamo riconoscerci che in questa Legge di Bilancio ci sono quelle cose che tutti ci avevano detto che non si potevano fare. Questa è una Legge di Bilancio in cui ci sono le misure più urgenti, votate dagli italiani il 4 marzo, in… Continue reading

Le ore più importanti del governo del cambiamento

Di Luigi Di Maio Sono ormai passati più di 9 mesi dal 4 marzo. Quel giorno ci siamo resi conto che il MoVimento 5 Stelle sarebbe andato al governo e che avremmo quindi avuto la responsabilità di realizzare quello che ci eravamo impegnati a fare. Da quel giorno abbiamo lavorato sodo per arrivare al risultato. Abbiamo sottoscritto un contratto di governo che contiene la nostra idea di Paese e oggi siamo a un passo dalla meta. Questi giorni, infatti, sono importantissimi perché manca pochissimo all’approvazione… Continue reading

Tutto in democrazia può essere messo in discussione, anche l’informazione

Tutto in democrazia può essere messo in discussione, anche l’informazione

Pubblicato da Fabiana Dadone su Lunedì 12 novembre 2018

Condivido con voi le dichiarazioni che ho rilasciato a TargatoCN a proposito delle dichiarazioni di Di maio e Di Battista sui giornalisti. Credo che Di Maio e Di Battista si siano limitati a raccontare quanto vedono. Non è un mistero che molte bacheche Facebook di giornali nazionali e locali si siano appropriate della manifestazione Pd e Casa Pound di Torino a favore della Tav. Non è un segreto che spesso scrivano falsità contro l’attuale governo. Non è un segreto che la notizia della Raggi assolta… Continue reading

Orgogliosi dei nostri ministri a 5 Stelle!

I giornali riportano che Luigi Di Maio sarebbe insoddisfatto dell’operato dei ministri del MoVimento 5 Stelle. Lo vogliamo dire a tutti: noi ci stiamo occupando dei valori che abbiamo sempre condiviso con i cittadini e che loro hanno contribuito a trasformare in un programma politico, grazie ai voti sulla piattaforma Rousseau. Questi valori si sono trasformati in questi mesi in investimenti, progetti, decisioni politiche, a volte anche nella cancellazione di scelte politiche precedenti, come ad esempio la legge bavaglio sulle intercettazioni, che Alfonso Bonafede ha… Continue reading

Il Contratto di Governo va rispettato

Di seguito l’intervista rilasciata da Luigi Di Maio al Corriere della Sera Luigi Di Maio, il presidente Mattarella ha lanciato un monito severo sulla manovra. «Quello che ha detto il presidente Mattarella è ragionevole. Il capo dello Stato sta osservando l’evolversi della situazione con molta attenzione. La sua attenzione è la nostra: anche noi teniamo alla salvaguardia degli interessi degli italiani». Sì, però mentre il capo dello Stato invita al dialogo con la Ue, Salvini prepara la piazza. Il Movimento cosa fa? «Noi siamo già… Continue reading

Approvata in CdM la manovra di stabilità più sensata di sempre, deficit al 2,4%

Ieri sera il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Giovanni Tria, ha approvato la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (NaDef) 2018. La manovra è coerente con il contratto di Governo e con la risoluzione parlamentare sul Def 2018 approvata il 19 giugno scorso e contiene: la cancellazione degli aumenti dell’Iva previsti per il 2019; l’introduzione del reddito di cittadinanza, con la contestuale riforma e il potenziamento dei Centri per l’impiego; l’introduzione… Continue reading

La manovra del popolo: aiuta gli ultimi e fa la guerra ai potenti

Di seguito l’intervista rilasciata da Luigi Di Maio al Fatto Quotidiano Non arretra, anzi: “Nella viscere dello Stato ci sono dirigenti che ci remano contro”. Ma soprattutto parla della legge di Stabilità, su cui oggi ci sarà un nuovo vertice a Palazzo Chigi: “Sarà una manovra del popolo che aiuta gli ultimi e fa la guerra ai potenti: e dentro ci saranno il reddito di cittadinanza, il superamento della Fornero e i soldi per i truffati dalle banche. Troveremo le risorse, anche facendo deficit”. Rientrato… Continue reading

L’audizione del Ministro Toninelli sulla tragedia di Genova: basta guadagni facili con il patrimonio pubblico, è tempo di nazionalizare le autostrade!

L’intervento del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli alla Camera sul crollo del ponte Morandi. Una tragedia che non è una triste casualità, ma un evento che conferma drammaticamente quello che questo Governo e questo Ministero hanno sostenuto fin dal loro insediamento: la prima vera grande opera di cui ha bisogno questo Paese è un imponente e organico piano di manutenzione ordinaria e straordinaria del nostro territorio e delle nostre infrastrutture esistenti. Con il Governo del cambiamento la musica è cambiata: basta agli… Continue reading

L’audizione del Ministro Toninelli sulla tragedia di Genova: basta guadagni facili con il patrimonio pubblico, è tempo di nazionalizare le autostrade!

L’intervento del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli alla Camera sul crollo del ponte Morandi. Una tragedia che non è una triste casualità, ma un evento che conferma drammaticamente quello che questo Governo e questo Ministero hanno sostenuto fin dal loro insediamento: la prima vera grande opera di cui ha bisogno questo Paese è un imponente e organico piano di manutenzione ordinaria e straordinaria del nostro territorio e delle nostre infrastrutture esistenti. Con il Governo del cambiamento la musica è cambiata: basta agli… Continue reading

Perché gli applausi dei cittadini sono l’antidoto ai colpi di coda dell’establishment

da ilblogdellestelle.it Il 18 agosto si sono svolti a Genova i funerali solenni delle vittime della tragedia del crollo di parte del ponte Morandi. Tutto il Governo, compatto, si è stretto intorno ai familiari delle vittime, dei feriti, intorno agli sfollati. Molti addetti ai lavori si aspettavano una vigorosa protesta popolare contro il Governo italiano invece è avvenuto un fatto che ha spiazzato tutti. Luigi Di Maio e Matteo Salvini, vicepremier e leader del M5S e della Lega, sono stati accolti da una ‘ovazione’ (copyright… Continue reading