Uffici postali: aspettando Godot il Governo lascia i piccoli comuni senza servizi

Siamo arrivati al quarto anno di taglio dei servizi postali a danno dei piccoli comuni e dei cittadini di serie B che ci vivono, e a guardare bene ci apprestiamo a entrare nel quinto anno. L’audizione dell’amministratore delegato di Poste italiane, Del Fante, svoltasi alla Camera è stata uno show messo in atto dai presidenti delle Commissioni Trasporti e Ambiente per pubblicizzare la recente legge sui piccoli comuni. Uno spot elettorale che però non ferma la procedura di chiusura e tagli messa in atto da… Continue reading

Asti-Cuneo, Verduno – M5S: tanto rumore per nulla e intanto la Granda affonda tra promesse di mancette elettorali e cantieri infiniti

Con l’avvicinarsi delle elezioni la maggioranza governativa riprende l’usata abitudine degli annunci sulla realizzazione di infrastrutture che avrebbe avuto tutto il tempo di realizzare da anni. Così abbiamo avuto il ministro Delrio che ci ha tempestato d’estate sui mirabili risultati ottenuti per il completamento dell’ormai famigerata autostrada Asti-Cuneo. Ancora oggi annuncia che i cantieri partiranno in primavera (cioè in un futuro in cui non si sa ancora chi siederà sulla sua poltrona e dovrà rispondere delle sue promesse). Peccato che al momento quell’autostrada sia ancora… Continue reading

Asti-Cuneo, Verduno – M5S: tanto rumore per nulla e intanto la Granda affonda tra promesse di mancette elettorali e cantieri infiniti

Con l’avvicinarsi delle elezioni la maggioranza governativa riprende l’usata abitudine degli annunci sulla realizzazione di infrastrutture che avrebbe avuto tutto il tempo di realizzare da anni. Così abbiamo avuto il ministro Delrio che ci ha tempestato d’estate sui mirabili risultati ottenuti per il completamento dell’ormai famigerata autostrada Asti-Cuneo. Ancora oggi annuncia che i cantieri partiranno in primavera (cioè in un futuro in cui non si sa ancora chi siederà sulla sua poltrona e dovrà rispondere delle sue promesse). Peccato che al momento quell’autostrada sia ancora… Continue reading

A33 Asti Cuneo: Delrio vuole l’aiuto da casa

Il Ministro dei trasporti italiano è in grave imbarazzo, non trova la risposta giusta, continua a cambiare la sua versione ma il tempo scorre velocemente ed è già scaduto. Sull’A33 urge serietà e non possiamo comportarci come se fossimo in un quiz a premi in Tv… Il ministro Delrio, nel corso di una conferenza stampa tenuta il 18 agosto a Torino, aveva annunciato che i lavori di completamento dell’Autostrada Asti-Cuneo sarebbero iniziati a fine 2017. Già nella sua precedente visita in Provincia del marzo 2017… Continue reading

LEVALDIGI – M5S: AEROPORTO PUO’ DAVVERO DECOLLARE?

L’aeroporto di Cuneo Levaldigi è in grave crisi, una crisi che supera di gran lunga quella media che si registra in altri scali, come ad esempio quello di Torino Caselle. Cosa intende fare il Governo? È ciò che ho chiesto al ministro Delrio in data odierna con una interrogazione in Commissione Trasporti alla Camera. Ultimo atto della sciagurata storia del Levaldigi sono stati i bagni guasti che hanno arrecato estremo disagio ai passeggeri, messo in imbarazzo gli addetti aeroportuali e creato un danno di immagine… Continue reading

Scorta di ferragosto: inutile spreco o ragionevole soluzione? Minniti risponda

Secondo la segnalazione riportata da La Stampa di Cuneo tra il 14 e il 15 agosto sarebbe stata impiegata una scorta, assegnata ad un politico di cui non si conosce l’identità, per accompagnarlo in un viaggio di andata e ritorno da una località di vacanza nella provincia di Imperia ad una località del cuneese dove lo stesso politico avrebbe dovuto presenziare all’inaugurazione di un evento pubblico. Per gli agenti pernottamento, trasferta e doppio viaggio di andata e ritorno. Ho chiesto a Minniti di sapere se… Continue reading

ASTI-CUNEO: BENE SBLOCCO. SUCCEDE SPESSO QUALCHE MESE PRIMA DI ELEZIONI… I CASI DELLA VITA

L’ulteriore sblocco è sicuramente una buona notizia come lo è il fatto che il tragitto non passerà sotto la collina di Verduno, come noi stessi chiedevamo e come invece la politica, le istituzioni e l’azienda aveva promosso con buona pace dei pericoli che ciò avrebbe comportato. Ci diciamo quindi soddisfatti per il momento ma riteniamo utile ricordare che almeno negli ultimi 10 anni l’Asti-Cuneo è stata rilanciata e sbloccata a pizzichi e bocconi: nel luglio 2000 veniva firmato il protocollo tra Regione e Governo per… Continue reading

Renzi non ha abolito le province e Costa non le aiuta di certo

Vi ricordate quando Renzi annuncio’ l’abolizione delle province? Da allora, grazie alla legge Delrio, sono state abolite solo le elezioni dirette dei rappresentanti provinciali ma le funzioni originarie di questi enti sono rimaste in piedi. Questo disastro di legge ha provocato un grave squilibrio finanziario visto che i bilanci delle province sono letteralmente al collasso e, anche nel caso in cui siano state trasferite delle risorse per il tramite del fondo di riequilibrio, queste sono state trattenute dalle banche e ben poco o nulla è… Continue reading

Grazie a tutte le persone che ci hanno messo la faccia

La giornata odierna lascia l’amaro in bocca! Al di là delle valutazioni che dovremmo fare al più presto internamente, oggi voglio ringraziare Manuele Isoardi, Antonello Portera, Giuliano Bessone e Niko Bissardella. Il ringraziamento più grande va a loro e a tutti quelli che, candidandosi o anche solo dando una mano, ci hanno messo la faccia! Continue reading

Il Programma M5S 2017/2022 di Manuele Isoardi per Cuneo

Le proposte del M5S ✓ Promuovere la partecipazione reale dei cittadini alle scelte logistiche ed economiche della Città mediante la loro consultazione preventiva sulle grandi opere da realizzare, sulle scelte economiche, sulla destinazione del patrimonio comune, sulla valorizzazione degli immobili di pregio, tramite gli strumenti che già sono previsti fin dal 1993 nel regolamento comunale, ma che non risultano essere stati utilizzati: “a) assemblee pubbliche, b) consultazioni mediante l’invio di questionari, c) referendum consultivi”: ✓ Rendere obbligatoria la consultazione pubblica per tematiche di grande impatto… Continue reading