L’acqua pubblica sta arrivando!

In  questi giorni alla Camera inizierà la discussione della proposta di legge del Movimento 5 Stelle sull’acqua pubblica: una bellissima notizia che ci riguarda tutti! L’acqua è un bene comune e un diritto di tutti inalienabile. Il MoVimento 5 stelle lo afferma con forza sin dalla sua nascita, non a caso l’acqua pubblica è la prima delle nostre 5 Stelle. E se l’accesso all’acqua è un diritto di tutti i cittadini, garantirlo è un dovere di qualsiasi Stato. Su questo il contratto di governo parla… Continue reading

L’acqua pubblica sta arrivando!

In  questi giorni alla Camera inizierà la discussione della proposta di legge del Movimento 5 Stelle sull’acqua pubblica: una bellissima notizia che ci riguarda tutti! L’acqua è un bene comune e un diritto di tutti inalienabile. Il MoVimento 5 stelle lo afferma con forza sin dalla sua nascita, non a caso l’acqua pubblica è la prima delle nostre 5 Stelle. E se l’accesso all’acqua è un diritto di tutti i cittadini, garantirlo è un dovere di qualsiasi Stato. Su questo il contratto di governo parla… Continue reading

Il MoVimento 5 stelle al governo: altro che incompetenti!

Ci davano degli incompetenti, dei nullafacenti, ecc… ma guardate cosa stanno facendo i ministri 5 stelle del governo Conte! Luigi Di Maio, ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, ha deciso di dichiarare guerra al precariato con il Decreto Dignità. Alfonso Bonafede, ministro della Giustizia, sta lavorando per contrastare la corruzione e per una giustizia effettiva e sostanziale. Sergio Costa, ministro dell’Ambiente, ha pronto un Decreto per bonificare le discariche della Terra dei Fuochi. Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, sta lavorando a… Continue reading

Rosatellum: chi votate in realtà? Nessuno. O meglio tutti!

Il primo motivo per cui gli italiani NON dovrebbero votare per centrodestra e centrosinistra è la legge elettorale che hanno votato e voluto fortemente proprio loro. E siamo fortunati perché il collegio di Alba-Mondovì ne è il fulgido esempio. Una legge a nostro avviso incostituzionale contro cui ho combattuto, che non permette all’elettore di scegliere il candidato del collegio uninominale ne di apporre una preferenza per il collegio plurinominale. Una legge che favorisce l’arrivismo e l’opportunismo politico, a discapito della possibilità di scelta degli elettori… Continue reading

Renzi non ha abolito le province e Costa non le aiuta di certo

Vi ricordate quando Renzi annuncio’ l’abolizione delle province? Da allora, grazie alla legge Delrio, sono state abolite solo le elezioni dirette dei rappresentanti provinciali ma le funzioni originarie di questi enti sono rimaste in piedi. Questo disastro di legge ha provocato un grave squilibrio finanziario visto che i bilanci delle province sono letteralmente al collasso e, anche nel caso in cui siano state trasferite delle risorse per il tramite del fondo di riequilibrio, queste sono state trattenute dalle banche e ben poco o nulla è… Continue reading