Il Ministro Toninelli al lavoro su soluzione migliore per AT-CN

Nota stampa del Ministero dell Infrastrutture e dei Trasporti ROMA (ITALPRESS) – “Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, sta lavorando a una soluzione davvero sostenibile per la realizzazione dell’autostrada Asti-Cuneo, come gia’ annunciato nel corso del suo incontro con i rappresentanti delle istituzioni territoriali interessate”. Lo spiega il Mit in una nota. “Attualmente e’ in corso l’interlocutore tra questo Ministero e la societa’ concessionaria in merito a un dossier infrastrutturale che comporta valutazioni complesse. Tuttavia – prosegue la nota – Toninelli vuole… Continue reading

Asti-Cuneo, non è tempo per le carnevalate

Siamo lieti che il Sindaco di Alba Maurizio Marello abbia finalmente deciso di abbandonare il suo approccio da “Gentleman” nei confronti delle ingiustizie subite dal nostro territorio. Un atteggiamento rivoluzionario che ci è stato sconosciuto in questi anni quando a governare erano forze politiche vicino alle sue posizioni e le ingiustizie erano pur sempre le stesse. Quindi, legittimo perdere la pazienza, altrettanto farsi promotore di un flash mob in quel di Govone anche se dopo 25 anni di letargo politico da destra a sinistra questa… Continue reading

Asti-Cuneo, non è tempo per le carnevalate

Siamo lieti che il Sindaco di Alba Maurizio Marello abbia finalmente deciso di abbandonare il suo approccio da “Gentleman” nei confronti delle ingiustizie subite dal nostro territorio. Un atteggiamento rivoluzionario che ci è stato sconosciuto in questi anni quando a governare erano forze politiche vicino alle sue posizioni e le ingiustizie erano pur sempre le stesse. Quindi, legittimo perdere la pazienza, altrettanto farsi promotore di un flash mob in quel di Govone anche se dopo 25 anni di letargo politico da destra a sinistra questa… Continue reading

Asti Cuneo e l’irresponsabilità politica cuneese

Chiedo umilmente scusa ai politici, giornalisti e potentati vari cuneesi, scusate se le idee politiche delle persone che hanno sostenuto la sottoscritta oggi trovano ascolto a Roma. Scusate se le nostre idee, sempre espresse con chiarezza inequivocabile, ci hanno portati al governo. Ora quelle idee guideranno questo governo, come è lecito e normale in una democrazia. Sull’Asti-Cuneo avete rinsaldato il patto del Nazareno con uscite del tutto scomposte e false, avete alzato i toni basandovi su voci “presunte” e Cirio ha addirittura lanciato la sua… Continue reading

Asti Cuneo e l’irresponsabilità politica cuneese

Chiedo umilmente scusa ai politici, giornalisti e potentati vari cuneesi, scusate se le idee politiche delle persone che hanno sostenuto la sottoscritta oggi trovano ascolto a Roma. Scusate se le nostre idee, sempre espresse con chiarezza inequivocabile, ci hanno portati al governo. Ora quelle idee guideranno questo governo, come è lecito e normale in una democrazia. Sull’Asti-Cuneo avete rinsaldato il patto del Nazareno con uscite del tutto scomposte e false, avete alzato i toni basandovi su voci “presunte” e Cirio ha addirittura lanciato la sua… Continue reading

A33 Asti Cuneo: “l’informale” fallimento della politica cuneese

Bruxelles conferma: “Al momento nessuna decisione formale è stata presa”. Merita un plauso pubblico il risultato raggiunto dalla politica cuneese di maggioranza (tutti insieme appassionatamente tranne che il M5S) sull’A33 Asti Cuneo perché dopo 20 e rotti anni il massimo risultato che centro destra e centro sinistra riescono a presentare ai cittadini è un via libera “informale” di Bruxelles a 20 giorni dalle elezioni… Da una politica di corale governo simbiotico negli ultimi 20 anni, ad ogni livello, avrei preteso un titolo d’effetto tipo:”A33 l’autostrada… Continue reading

Asti-Cuneo, Verduno – M5S: tanto rumore per nulla e intanto la Granda affonda tra promesse di mancette elettorali e cantieri infiniti

Con l’avvicinarsi delle elezioni la maggioranza governativa riprende l’usata abitudine degli annunci sulla realizzazione di infrastrutture che avrebbe avuto tutto il tempo di realizzare da anni. Così abbiamo avuto il ministro Delrio che ci ha tempestato d’estate sui mirabili risultati ottenuti per il completamento dell’ormai famigerata autostrada Asti-Cuneo. Ancora oggi annuncia che i cantieri partiranno in primavera (cioè in un futuro in cui non si sa ancora chi siederà sulla sua poltrona e dovrà rispondere delle sue promesse). Peccato che al momento quell’autostrada sia ancora… Continue reading

Asti-Cuneo, Verduno – M5S: tanto rumore per nulla e intanto la Granda affonda tra promesse di mancette elettorali e cantieri infiniti

Con l’avvicinarsi delle elezioni la maggioranza governativa riprende l’usata abitudine degli annunci sulla realizzazione di infrastrutture che avrebbe avuto tutto il tempo di realizzare da anni. Così abbiamo avuto il ministro Delrio che ci ha tempestato d’estate sui mirabili risultati ottenuti per il completamento dell’ormai famigerata autostrada Asti-Cuneo. Ancora oggi annuncia che i cantieri partiranno in primavera (cioè in un futuro in cui non si sa ancora chi siederà sulla sua poltrona e dovrà rispondere delle sue promesse). Peccato che al momento quell’autostrada sia ancora… Continue reading

A33 Asti Cuneo: Delrio vuole l’aiuto da casa

Il Ministro dei trasporti italiano è in grave imbarazzo, non trova la risposta giusta, continua a cambiare la sua versione ma il tempo scorre velocemente ed è già scaduto. Sull’A33 urge serietà e non possiamo comportarci come se fossimo in un quiz a premi in Tv… Il ministro Delrio, nel corso di una conferenza stampa tenuta il 18 agosto a Torino, aveva annunciato che i lavori di completamento dell’Autostrada Asti-Cuneo sarebbero iniziati a fine 2017. Già nella sua precedente visita in Provincia del marzo 2017… Continue reading

ASTI-CUNEO: BENE SBLOCCO. SUCCEDE SPESSO QUALCHE MESE PRIMA DI ELEZIONI… I CASI DELLA VITA

L’ulteriore sblocco è sicuramente una buona notizia come lo è il fatto che il tragitto non passerà sotto la collina di Verduno, come noi stessi chiedevamo e come invece la politica, le istituzioni e l’azienda aveva promosso con buona pace dei pericoli che ciò avrebbe comportato. Ci diciamo quindi soddisfatti per il momento ma riteniamo utile ricordare che almeno negli ultimi 10 anni l’Asti-Cuneo è stata rilanciata e sbloccata a pizzichi e bocconi: nel luglio 2000 veniva firmato il protocollo tra Regione e Governo per… Continue reading