Manovra del popolo: FATTO!

La dichiarazione di voto sulla #ManovraDelPopolo

NON C’È LIBERTÀ SENZA GIUSTIZIA SOCIALE!Come possono essere liberi gli oltre 5 milioni di poveri che i governi del fallimento hanno gettato nella miseria più nera attraverso le politiche di austerità?Come possono essere liberi i pensionati che dopo 40 anni di duro lavoro si vedono negati il diritto ad una pensione e ad un reddito da una legge folle?Come possono essere liberi i cittadini che hanno perso tutti i risparmi della vita perché sono stati truffati dalle banche di cui si fidavano?Noi siamo intervenuti su ognuna di queste tragedie sociali.DOVE CHI CI HA PRECEDUTO HA PORTATO SOFFERENZA, NOI ABBIAMO RIPORTATO GIUSTIZIA.Con il Reddito di Cittadinanza interveniamo proprio sul principale ostacolo alla libertà e alla partecipazione politica: la povertà e la mancanza di lavoro!

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle Camera su Domenica 30 dicembre 2018

Approvata la #ManovraDelPopolo: una manovra economica che mette finalmente al centro i cittadini riportando equità sociale con Reddito di Cittadinanza e Quota100. Il cambiamento può iniziare!Pubblicato da Fabiana Dadone su Domenica 30 dicembre 2018 È la prima legge di bilancio scritta con il cuore e pensando agli italiani. Abbiamo ancora tanto da fare, ma la strada è quella giusta.Voglio dire grazie a tutti. Grazie a tutti quelli che ci hanno sostenuto in questi mesi. Grazie a tutti i nostri iscritti. Grazie a tutti i nostri attivisti.… Continue reading

Riapriamo la Mondovì-Cuneo!

Curioso, il Consiglio Comunale di Mondovì PRIMA approva un ordine del giorno per chiedere il TAV Torino-Lione e solo…

Pubblicato da Fabiana Dadone su Giovedì 20 dicembre 2018

Ho appreso con molto favore l’approvazione di un ordine del giorno in Consiglio Comunale a Mondovì che chiede la riapertura della linea ferroviaria Mondovì-Cuneo, soppressa nel 2012 dalla Giunta Regionale Cota. Sinceramente non ho però compreso l’inutile velata polemica in consiglio comunale contro il mio operato e quello del MoVimento. Nello svolgere la mia azione politica ho sempre avuto bene a mente quali siano i temi e le priorità del nostro territorio, così come lo hanno bene a mente tutti i rappresentanti del M5S ai… Continue reading

Come funziona la figura dell’agente infiltrato previsto dalla #spazzacorrotti

La corruzione in Italia è un mostro che divora milioni di euro ogni anno, devastando il Paese. Il traffico di mazzette riguarda soprattutto i pubblici uffici, troppo spesso avvezzi alla cattiva condotta di chi strumentalizza cause comuni per ottenere benefici personali. In molti ci hanno provato, ma una vera legge che contrasti gli scambi di favori in cambio di denaro è attesa dai tempi di Tangentopoli. Una notevole stretta in tema di lotta al malaffare, viene sicuramente dalla riforma presentata dal Movimento 5 Stelle. La… Continue reading

Chiarezza sull’emendamento che salvaguarda tutti gli operatori sanitari

Di Maria Lucia Lorefice In queste ore tanti operatori sanitari si stanno chiedendo cosa realmente prevede l’emendamento alla manovra che riguarda la loro professione. Considerando la falsa informazione che sta circolando in queste ore, è importante fare chiarezza e finirla con un ingiustificato allarmismo. L’emendamento in questione prevede che oltre 20mila operatori sanitari (come educatori professionali, massofisioterapisti, tecnici di laboratorio), che per anni hanno esercitato la professione dopo aver svolto corsi a norma di legge e che già operano nel servizio sanitario nazionale, da un… Continue reading

Meno sprechi e meno privilegi: per la Camera dei deputati si spende meno

di Roberto Fico, presidente della Camera In questi giorni sto sentendo tanti parlare dei costi della Camera in aumento: non è affatto così. Basta guardare le cifre del bilancio 2019 che abbiamo approvato ieri in ufficio di presidenza. Nel prossimo anno la spesa di Montecitorio sarà inferiore di 10,4 milioni di euro rispetto all’anno in corso. I costi di funzionamento scenderanno anche nei due anni successivi: altri 3,6 milioni nel 2020 e altri 7 milioni nel 2021. In un triennio spenderemo oltre venti milioni di… Continue reading

[video] L’Intervento del consigliere Claudio Allasia in consiglio comunale lascia senza parole la maggioranza!

La manovra è solo l’inizio: il 2019 sarà l’anno del cambiamento

Di Luigi Di Maio Sono le ultime ore prima dell’approvazione definitiva della Legge di Bilancio in Parlamento. Oggi la legge è al Senato della Repubblica, nei prossimi giorni andrà alla Camera per la lettura definitiva. È molto importante dirci una cosa, perché dobbiamo riconoscerci che in questa Legge di Bilancio ci sono quelle cose che tutti ci avevano detto che non si potevano fare. Questa è una Legge di Bilancio in cui ci sono le misure più urgenti, votate dagli italiani il 4 marzo, in… Continue reading

#Spazzacorrotti: stop ai faccendieri e più severità per l’appropriazione indebita

Il mio intervento poco fa sullo #spazzacorrotti

Pubblicato da Francesca Businarolo su Martedì 18 dicembre 2018

Il mio intervento poco fa sullo #spazzacorrottiPubblicato da Francesca Businarolo su Martedì 18 dicembre 2018 L’intervento oggi in Aula della relatrice per la maggioranza per la Commissione Giustizia, Francesca Businarolo, M5S Di MoVimento 5 Stelle Quante volte abbiamo sentito quel tale che dice di avere un amico nell’ufficio pubblico che può risolvere un annoso problema? assicura di poterlo raggiungere facilmente, ma per farlo chiede soldi o altra utilità. In realtà però capita che questo tizio vanti conoscenze false. Grazie alla legge Spazzacorrotti, sulla quale siamo… Continue reading

Le ore più importanti del governo del cambiamento

Di Luigi Di Maio Sono ormai passati più di 9 mesi dal 4 marzo. Quel giorno ci siamo resi conto che il MoVimento 5 Stelle sarebbe andato al governo e che avremmo quindi avuto la responsabilità di realizzare quello che ci eravamo impegnati a fare. Da quel giorno abbiamo lavorato sodo per arrivare al risultato. Abbiamo sottoscritto un contratto di governo che contiene la nostra idea di Paese e oggi siamo a un passo dalla meta. Questi giorni, infatti, sono importantissimi perché manca pochissimo all’approvazione… Continue reading

Referendum propositivo con paletti e senza quorum

{{unknown}}Pubblicato su PublicPolicy “Quando una proposta di legge è presentata da almeno cinquecentomila elettori e le Camere non la approvano entro diciotto mesi dalla sua presentazione, è indetto un referendum per deliberarne l’approvazione”. È quanto prevede il testo base della pdl Referendum, depositato in commissione Affari costituzionali alla Camera dalla relatrice Fabiana Dadone (M5s), di cui Public Policy ha preso visione. Non sempre il referendum propositivo sarà ammissibile: “se la proposta non rispetta i principi e i diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione nonché i vincoli europei e… Continue reading