Strada Orti comunicato congiunto

Strada Orti: grazie ai cittadini

Desideriamo ringraziare i quasi 2.000 firmatari della petizione all’ANAS e al Sindaco di Bra che abbiamo proposto ad aprile. Grazie a loro infatti l’ANAS ha effettivamente svolto dei lavori per la migliorare la sicurezza del tratto stradale: riasfaltatura, tappetino anti-skid in corrispondenza della curva pericolosa, correzione pare della pendenza in quel tratto, il permesso di prevedere i guard-rail almeno nei punti più pericolosi, un ripristino che ci auguriamo migliorativo della segnalazione luminosa in corrispondenza della curva e il posizionamento di autovelox, di cui vediamo alcune criticità, ma di cui attendiamo i risultati della loro applicazione.

bra_strada-orti

Tutti interventi non previsti infatti nel progetto del marciapiede, in concomitanza del quale ricordiamo che la Giunta non prevedeva alcuna azione da parte dell’ANAS e quindi sulla strada. Sollecitammo all’assessore dei LL.P. in tal senso nel 2015, quando ci venne presentato il progetto, ma visto che poco prima dell’inizio dei lavori ancora nulla era stato fatto affinché ANAS facesse la sua parte, abbiamo prima discusso con questo quali potessero essere gli interventi possibili e poi proposto ai cittadini e ai fruitori della strada la raccolta firme per sollecitarlo a intervenire.

Ci rendiamo conto che gli interventi migliorativi sono limitati di per sé dalla natura stessa di quel tratto di strada, ma intanto almeno chi dovesse transitare per quel marciapiede sarà più protetto e si potrà verificare l’utilità della tenuta dell’asfalto ai fini delle sicurezza.

Grazie quindi a quei cittadini che in poche settimane hanno capito la nostra iniziativa e hanno di fatto permesso tutto questo.

Claudio Allasia

Movimento 5 Stelle Bra

Roberto Marengo

Somaglia per Bra

Massimo Somaglia, Marco Ellena

Forza Italia

Davide Tripodi, Sergio Panero

Bra Domani

Bra 24 settembre 2016

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi